Una risposta a “La comunicazione turistica come strumento di selezione strategica e ideologica

  1. Bello, interessante. Ci son stato a Tallin e ho girato l’Estonia. Se mi avessero chiesto di sviluppare una campagna avrei puntato sugli stessi concetti perchè gli aspetti che colpiscono sono proprio quelli (allora la campagna, quella effettivamente realizzata, nemmeno era nemmeno stata pensata).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...