Catalogo Ikea 2014: un’applicazione che funziona a metà

Alzi la mano chi non ha in casa LACK, tavolino Ikea da 7, 99 €. Alzi la mano chi non ha mai considerato Ikea come la soluzione ai propri problemi di spazio e, specialmente in questi tempi, di quattrini. Ehm… io ne alzo due.

Per intenderci, non è che devo arredare casa tutti i giorni ma, ogni volta che si avvicina l’autunno, aspetto in buchetta il nuovo catalogo del colosso svedese; così, in caso ci fosse qualcosa di interessante, lo sfoglio e lo risfoglio, cercando di capire se c’è un colore di tende che si possa intonare con la mia camera, o una cassettiera capiente per contenere i mille fogli, penne, giornali che ho sparsi in ogni dove.

Allora prendo in mano carta, penna e metro, misuro lo spazio in cui vorrei posizionare il mobiletto, controllo sul catalogo le misure effettive e, se ci sta, corro dritta al negozio per toccarlo con mano! Ed ecco qua la soluzione ai miei problemi, davanti agli occhi e sotto i polpastrelli. Lo studio da ogni angolo. Mah… mi pare troppo grande per inserirsi tra la libreria e la scrivania: forse ho preso male le misure; poi il colore… non mi sembra quello giusto. No, non sono più convinta; l’immagine della mia “nuova” camera che mi ero costruita si sfoca improvvisamente. Torno a casa; ripasserò un altro giorno con le idee un po’ più chiare.

Non so voi, ma io ho ripetuto questo copione diverse volte. Perché è vero, i prezzi Ikea sono imbattibili, ma è altrettanto vero che un acquisto insoddisfacente ci fa rimpiangere anche quei “pochi” soldi lasciati in negozio.

Un pensiero simile devono averlo avuto anche Mr. Ikea e i suoi collaboratori. Cosa inventarsi, allora, per dare una mano al cliente e trasformarlo da potenziale a reale? Come evitare che l’entrata in negozio si limiti a una semplice passeggiata domenicale?

La soluzione è Catalogo Ikea 2014: un’applicazione per smartphone (e altri dispositivi mobili) che, attraverso la realtà aumentata, ci fa visualizzare sullo schermo l’immagine del prodotto a cui siamo interessati, proiettata nel punto esatto in cui vorremmo disporlo. Con tre gesti delle dita possiamo ingrandire, ruotare e spostare la figura dell’oggetto e, infine, salvarla sul cellulare così da averla sempre a disposizione per confrontarla con altre soluzioni memorizzate.

Fin qui, tutto bene. Tutto coerente con l’immagine di marca: Ikea si pone al nostro fianco e ci aiuta a rendere l’ambiente domestico più comodo, accogliente, adeguato alle nostre esigenze e possibilità. E vorrebbe farlo ancora di più con questa App: vorrebbe essere un aiutante, o meglio l’aiutante, il collaboratore per antonomasia della nostra quotidianità.

Vorrebbe, appunto.

appcatalogoikea

Mi spiego. Nel descrivere il funzionamento dell’App ho omesso un “piccolo” dettaglio: per poterla usare è necessario avere a portata di mano il catalogo (o il pc per accedere alla versione online); trovare le pagine con il segno +, cerchiato e colorato d’arancione; puntarvi sopra il telefono; selezionare il prodotto e iniziare a spostare la sua immagine sullo schermo, orientandosi verso il punto dello spazio in cui lo vorremmo posizionare. Nulla di impossibile se ci troviamo a casa nostra.

Ma se, invece, ci venisse in mente di usare l’App in un altro contesto, per esempio in visita al nuovo appartamento completamente vuoto, senza collegamento internet e senza il catalogo tra le mani, gettato via senza pensarci giorni prima?

E come questa, quante altre situazioni simili potrebbero esserci?

Così Ikea, nonostante tenti di rendere ancora più incisivo il proprio ruolo, non sfrutta appieno le potenzialità dei dispositivi mobili e si presenta come un braccio destro intorpidito: a volte utile, altre volte completamente inadeguato alle contingenze.

Gloria Neri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...